slideshow 16 slideshow 1 slideshow 2 slideshow 3 slideshow 4 slideshow 5 slideshow 6 slideshow 7 slideshow 8 slideshow 0 slideshow 9 slideshow 10 slideshow 11 slideshow 12 slideshow 13 slideshow 14 slideshow 15

Valentina LAZAZZARA

Valentina LAZAZZARA
Divisione di Spettrometria di Massa
CONSIGLIERE

Valentina Lazazzara, Consigliere

Laboratorio per Aromi e Metaboliti
Centro di Sperimentazione Laimburg

Valentina Lazazzara si è laureata in Biotecnologie per la Qualità e la Sicurezza dell’Alimentazione Umana nel 2013 col massimo dei voti presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”. Ha svolto attività di ricerca nell’ambito della sua tesi specialistica presso l’unità di tecnologie genomiche e genomica funzionale delle piante da frutto all’interno della Fondazione E. Mach (TN) dove ha migliorato una procedura di trasformazione genetica di lampone (Rubus idaeus L.). Valentina ha conseguito il titolo di Ph.D. in Natural Resources and Life Sciences nel 2018 presso l’Università BOKU di Vienna col massimo punteggio, in collaborazione con il Dipartimento di Agroecosistemi Sostenibili e Biorisorse della Fondazione E. Mach e l’Institute of Bioanalytics and Agro-Metabolomics del BOKU-Department IFA-Tulln, in Austria.

Durante i suoi studi di dottorato, Valentina ha approfondito i meccanismi di comunicazione tra pianta-patogeno e pianta-agenti di bio-controllo (BCA) mediati da composti volatili organici (VOCs), identificando e caratterizzando funzionalmente i VOCs emessi da vite e da microorganismi durante le interazioni pianta-patogeno e pianta-BCA.

Attualmente, Valentina lavora come ricercatrice presso il laboratorio per Aromi e Metaboliti del Centro di Sperimentazione Laimburg, in Alto Adige. I suoi obiettivi sono lo sviluppo di metodi e l’analisi dati di VOCs e amminoacidi contenuti nei vini bianchi altoatesini attraverso l’uso di CG-ToF-MS e HPLC-QqQ-MS, con l’intento di preservarne la qualità e la tipicità.

Come consigliere del Direttivo del Gruppo Giovani e rappresentante Giovani della divisione di Spettrometria di Massa, Valentina si impegnerà a promuovere e a diffondere la cultura della chimica e della spettrometria di massa e a renderle più accessibili ai giovani contribuendo all’organizzazione ed alla coordinazione di premi, conferenze, workshop e borse di studio rivolti a giovani chimici meritevoli.

Copyright © 2012 Società Chimica Italiana. All Rights Reserved.